The Green Life Stories - Kreo Arte

Aggiornato il: 24 dic 2020

Dal Giappone alla Sardegna, bassorilievi scultorei di tessuto che arredano e impreziosiscono gli ambienti



Il progetto Kreo Arte è frutto della ricerca e della sperimentazione dei designer Francesca Fiori e Francesco Porro e dalla loro esperienza maturata nel campo dell’illustrazione grafica e della comunicazione.

Appassionati di arte e tessuti, volevano esprimere queste passioni creando qualcosa di originale. Dopo numerose ricerche rimangono affacciati da un'antica tecnica Giapponese, iniziarono così a realizzare quadri in bassorilievo con le stoffe della tradizione sarda. La loro forte creatività li fa sbizzarrire anche nella creazione di altri capolavori come lampade, specchi e cuscini per arredare e impreziosire gli ambienti.

Parte delle loro creazioni le trovate nella sezione ARTIGIANATO del Green Christmas Market.



Il loro laboratorio si trova a Macomer e noi ci siamo messi in viaggio per fargli visita così da ammirare dal vivo il loro lavoro e farcelo descrivere:


"Il tessuto è il punto di partenza, la materia cromatica utilizzata per definire forme, dettagli e chiaroscuri. La tecnica riscoperta e quella delle stoffe a incastro senza l’utilizzo di cuciture o colle. Ogni singola sagoma dell’illustrazione è rivestita da un tessuto selezionato per colore e trama e posizionato in modo tale che sia la texture della stoffa stessa a definire volumi e chiaroscuri. Il risultato è quello di un bassorilievo nel quale sono proprio i tessuti a restituire una dimensione di plastica tridimensionalità che invoglia l’osservatore ad un approccio tattile con l’opera stessa."



Con questa tecnica, oltre alla realizzazione di quadri, si esprimono anche nella realizzazione e decorazione di complementi d’arredo. I soggetti, i colori e i tessuti sono quelli della tradizione sarda rielaborati in un linguaggio inedito che valorizza e reinterpreta le iconografie dell’isola.




Guarda il video

e ricordati di seguirci e lasciare un like!

Sembra poco ma è molto importante per la crescita di questa iniziativa.


Tutti i video sono realizzarti artigianalmente con iPhone Xs Max e montati con l'applicazione iMovie. Niente di studiato e impostato, tutto è naturale come la filosofia del progetto.

Post recenti

Mostra tutti