top of page

June art exhibition

Aggiornamento: 23 lug 2023


MASSIMILIANO CONTI

(Il cavaliere oscuro, guardiano silenzioso)

Vive e lavora tra Roma e la Sardegna.

L'artista, trasportato dalla pittura, il senso della sua vita, come diceva il grande filosofo tedesco Nietzsche, l'arte è la chiave per accettare la tragicità del destino umano, per raggiungere l'immortalità, per lasciare un ricordo indelebile del nostro passaggio, è stato trasferito in un'altra dimensione, lontano dagli orrori di questa pace e dalle difficoltà della vita.





Realizza i dipinti principalmente con le dita della mano destra, usa il pennello solo per i dettagli, dipinge su tutti i tipi di materiali riciclati, che spesso raccoglie ovunque, anche per strada, si ispira all'impressionismo francese, trae ispirazione da ogni aspetto della realtà.



Non è monotematico, preferisce spaziare in tutti i settori dell'arte, dall'astratto al figurativo, la sua pittura evoca ricordi di esperienze di vita passate, è utopia, passione, agitazione, impulso, sangue, movimento dello spirito, sfogo di sentimenti, amore per la vita, per la

dea-natura in tutte le sue manifestazioni.


L'esposizione sarà visibile fino al 1° luglio nel nostro show-room per poi continuare nella galleria d'arte virtuale del nostro portale.


Scopri di più su Massimiliano Conti nel Talk di Paolo Ardovino.





18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page