top of page

Il laboratorio di ritratto fotografico è studiato per stimolare i partecipanti, ad aumentare la propria creatività con le principali tecniche di ripresa e di illuminazione sviluppando la giusta sensibilità a livello estetico e di composizione dell’immagine.

 

Il corso combina principalmente lezioni di pratica dove la luce e il soggetto fotografato saranno i principali attori. Suddiviso in due sessioni si svolgerà negli spazi interni dello show-room The Green Life Store la prima, mentre la seconda lungo le vie del centro storico Olbiese. 

 

Programma

 

1° sessione: 

Location The Green Life Store

Sfruttando gli spazi dello show-room i partecipanti scatteranno all'interno di una location stimolante e creativa, sperimentando i principali schemi di luce che sono alla base del ritratto fotografico con l'ausilio di softbox e fari al led, valorizzeremo il gioco di luci e ombre tipico del ritratto in studio.

 

2° sessione:

Location il centro storico di Olbia

La seconda parte di questo laboratorio si svolgerà in esterna lungo le vie del centro storico di Olbia scattando i nostri ritratti con la luce naturale sfruttandola appieno con l'ausilio di semplici pannelli di schiarita e lampade portatili al led.

 

Per l'intero svolgimento del laboratorio ci sarà una modella che rappresenterà il soggetto ideale per immortalare i nostri ritratti inoltre ogni partecipante dovrà disporre di una fotocamera digitale reflex e potrà scegliere la sessione che più gli interessa ma partecipando ad entrambe la formazione artistica sarà più completa.

 

Possibilità di partecipare anche per chi non dispone di fotocamera in quanto ne verrà messa una a disposizione.

 

DURATA

Sessione singola 2 ore

 

Giorno e orario saranno definiti al raggiungimento di minimo 3 partecipanti

 

LOCATION

The Green Life Store

Via Cavour, 3A/B angolo Piazza Regina Margherita, 11 - Olbia

 

Possibilità di organizzare anche in altre location su commissione

 

 

Ritratto fotografico con Marcello Dongu

PrezzoA partire da € 50,00
  • Sono nato a Sassari nel 1973 iniziai a scattare fotografie da ragazzino con la fotocamera di mio padre, possedeva un Olympus che una volta presa in mano rimasi affascinato da un oggetto che permetteva di bloccare un attimo, un emozione e conservarlo per sempre. Inizia a fotografare il mare principalmente su pellicole diapositive per poi dedicarmi al folklore e alle innumerevoli feste della mia isola.

    nel 2006 ho completato una mia prima ricerca su Platamona, da cui è nata la pubblicazione “Ruderi per Platamona”. Successivamente mi sono dedicato a diversi progetti come “Conversione a Cristo”, una serie di ritratti su persone che hanno avuto la conversione a Cristo e “Io esisto” una ricerca sulle attuali situazioni in cui vivono i richiedenti asilo all'interno dei centri di accoglienza.

    Nel 2015 ho ripreso la mia ricerca su Platamona portando a termine il mio progetto “Iridescente” eseguito tutto su pellicola bianconero.

    Nel 2016 ho iniziato una ricerca sulle dinamiche di trasformazione del territorio di Porto Torres, inoltre ho avuto modo di documentare la stagione ippica sarda più precisamente le corse di galoppo presso i tre ippodromi sardi.

    Attualmente collaboro con il regista Alfredo Moreno in qualità di direttore della fotografia.

    2010: Concorso  ST'ISULA 2010 classificato al primo posto premio "Tasca D'Almerita".

    2012: Presentatazione Portfolio presso la Royal Photographic Society a Roma.

    2013: Corso di Fotografia Analogica presso i laboratori della EX-Q – Sassari

    2015: Workshop con il fotoreporter Giulio Dimeo Sardegna in 4 Movimenti – Filtro 44 Sassari

    2018: Workshop con il fotoreporter Massimo Mastrorillo durante l'ASPA – Photo Festival Alghero (SS)

    2019: Workshop con Sandro Jovine e lettura del Libro The Americans di Robert Frank al BiFoto di Mogoro (OR)

    2022: Workshop con Sara Munari sul linguaggio della fotografia di reportage organizzato con l'Istituto Italiano di Fotografia.

     

    Mostre fotografiche:

    Collettiva fotografica “Antichi Mestieri” - in mostra presso Museo Sanna di Sassari e Museo del Mare di Olbia 

    Mostra collettiva Al Margine – di A.Bande Menotrentuno 2014- Progetto Conversione a Cristo

    Collettiva artistica Collaterale Contemporanea – installazioni urbane - Sassari 

    Mostra personale Conversione a Cristo esposta presso gli spazi di Domo de Arte a Sassari e Arrubiu Art Cafè di Oristano

    Collettiva artistica Paratissima 2017 – arte contemporanea Spazi del Lazzaretto Cagliari 

    Mostra personale l'Orto di Rossella presso gli spazi di Domo de Arte

    Collettiva artistica Natività e Creazione presso gli spazi di Domo de Arte

    Collettiva artistica Arte alle Clarisse Museo Archeologico Ozieri 

    Collettiva artistica Lavacrum – Uri Lavatoio comunale

    Collettiva fotografica A.Banda – Villaverde 2020 – Iridescente

    Collettiva fotografica A.Banda – Villaverde 2021 – Turris

    Collettiva fotografica A.Banda – Villaverde 2022 – 18-25 l'età aurea

    Mostra Personale Turris  presso la Compagnia dello Stucco - Olbia 

     

    Pubblicazioni su riviste e libri:

    Pubblicazione libro fotografico Ruderi per Platamona – 2006

    Pubblicazione Atoms Photography Magazine

    Pubblicazione su ArtAbout Magazine 

    Pubblicazione di contributo fotografico all'interno del libro “Sindia un territorio, una storia” 2018

    Pubblicazione catalogo A.Banda anni 2020, 2021,2022.

    Pubblicazione online su Vogue 

Prodotti correlati