top of page

Artista: Andrea Milia

Periodo: 2021

Titolo: New York

Dimensioni: 15x15x15 cm

Tecnica: Tessitura su pietra

Supporto: Granito Neroassoluto

Descrizione:

I titoli delle opere di questa serie indicano la città, o il tipo di contesto, in cui immagino possa inserirsi questo tipo di soluzione estetica.

 

 

TESSITURA SU PIETRA

Creare opere in Neroassoluto è come vestire la mia arte col suo abito migliore. La pietra è come un tessuto e io sono il suo sarto.

Questo materiale, da cui questo catalogo prende il nome, è un granito. Lo caratterizza l’assenza di venature e il nero profondo che manifesta una volta lucidato. Guardare una lastra di Neroassoluto è come essere di fronte a un universo che ancora aspetta il Big Bang. É come se da quell’oscurità scaturisse un suono primordiale, il mio compito è incidere, creare delle pause a quel vuoto per far si che diventi musica. Sono un compositore che cerca l’armonia di note antiche, uno scriba di storie lontane; sono il tessitore di pietre.

Su questo cielo buio tiro linee come fossero fili di lana o cotone, tesso forme che raccolgo dal tempo.

L’arte è un complesso sistema di comunicazione che esula dalle cose fisiche. Quello che faccio è incidere il granito lucido con una tecnica che chiamo tessitura su pietra, ma l’arte va oltre l’atto pratico di tessere o di incidere e io sono un tessitore senza telaio. Intendo la tessitura come un linguaggio che non ha bisogno di traduzioni, un lessico