Island’s Random Journey è un progetto fotografico in divenire, attraverso l’isola da cui provengo, la Sardegna.

E’ un viaggio personale alla riscoperta di ciò che mi circonda, tra esperienze passate e luoghi nuovi. Un vagare convulso alla ricerca di un’indefinita identità geografica. Una destrutturazione radicale, figlia

di stanche vedute totaliste. La ridefinizione degli spazi e dei volumi in un vortice mnemonico di suggestioni.

Da circa un anno raccolgo frammenti, attimi scomposti di momenti passati, in una continua analisi di ciò che trovo e dell’archivio di negativi. Sono immagini sedimentate, stampate e ristampate al fine

di essere capite, avulse da un qualche concetto di temporale. La narrazione si fa libera, a tratti effimere a tratti tragica, appesa ad un labile filo e sferzata dall’innata staticità bidimensionale della carta.

 

Il lavoro si compone di fotografie in bianco e nero, scattate in analogico e stampate in camera oscura su carte ai sali d’argento.

L’intero processo di sviluppo e stampa è svolto in prima persona, nel mio studio: uno spazio sospeso nel tempo in cui si lavora con la fotografia chimica, senza alcun processo di digitalizzazione.

Le singole stampe sono firmate, titolate e numerate, disponibili in vari formati. Normalmente utilizzo carte politenate Ilford multigrade, solo sotto specifiche richieste passo a carte in fibra naturale, più delicate ma molto più pregiate. 

ANDREA MIGNOGNA Island's Random Journey 17

€ 50,00Prezzo